Coronavirus e polemiche. Toti “Pd e Cinque Stelle: basta belinate, siete al governo e non fate nulla, lasciateci lavorare”

Coronavirus e polemiche. Toti “Pd e Cinque Stelle: basta belinate, siete al governo e non fate nulla, lasciateci lavorare”
Spread the love

E’ scontro aperto fra i gruppi di opposizione e il governo della Regione Liguria

<<Apprendiamo da Telenord – dicono dal Gruppo Pd in Regione Liguria – e ne abbiamo anche ricevuto riscontro, che la direzione dell’Ospedale S. Martino, avendo deciso di allestire il Padiglione 10, abitualmente dedicato alle Cure Intermedie, a reparto per il ricovero dei pazienti affetti da Coronavirus, avrebbe trasferito alcuni pazienti senza aspettare i risultati del tampone e alcuni di questi sarebbero risultati positivi. La conseguenza sarebbe l’alto rischio di contagio nei quattro reparti dove sono stati trasferiti i pazienti prima ricoverati al Padiglione 10 per altre patologie.

Chiediamo alla Regione che faccia immediatamente chiarezza su questo episodio e su cosa è effettivamente accaduto e perché. Se questo fatto dovesse essere confermato sarebbe di estrema gravità. E’ necessario garantire in modo assoluto la sicurezza di operatori sanitari e degenti, in quello che è il principale polo ospedaliero della Liguria e centro della lotta alla diffusione al Coronavirus nella nostra regione.

Inoltre, chiediamo chiarezza sulle procedure con cui vengono eseguiti i tamponi. Vorremmo sapere se ne vengono eseguiti in numero sufficiente alle necessità di contenimento del contagio a tutela dei pazienti e degli operatori>>.

La reazione del presidente Giovanni Toti non si fa attendere, ed è durissima.

<<Partito Democratico della Liguria, basta belinate ve ne prego. Non faccio polemica quando il vostro Governo cambia le regole tre volte in tre giorni! Non faccio polemica quando il vostro Governo non riesce a rifornirci di mascherine, neppure lo stretto indispensabile. Non faccio polemica quando si promettono mascherine ai lavoratori, senza che neppure le abbiate date ai medici. Non faccio polemica quando fate Decreti che sproloquiano di grandi opere e neppure siete in grado di costruire due muri di un ospedale. Non faccio polemica pensando ai letti cancellati in Liguria nei dieci anni delle vostre giunte e che ora corriamo a riattivare.

Nonostante voi – continua Toti -, stiamo cercando di correre ai ripari. Non vi chiedo aiuto, non ne sareste capaci. Non vi chiedo consigli perché viste le vostre dichiarazioni sarebbero deleteri. Vi prego solo di non dire belinate per rispetto di chi lavora, soffre e si impegna.

In Liguria – scrive il presidente sul proprio profilo Facebook – lavoriamo senza sosta per aprire nuove sale di rianimazione e nuovi reparti. E stiamo cercando in tutto il mondo mascherine e altri dispositivi di protezione per i nostri medici, infermieri e operatori sanitari in prima linea, per far fronte al materiale che non arriva da Roma (e qualcuno qui nella nostra regione, che ha responsabilità di Governo nella capitale, si permette anche di parlare!)>>.

 

G. D.

Della stessa Categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *