Concerto di Santo Stefano al Convento dei Frati Cappuccini di Savona

Concerto di Santo Stefano al Convento dei Frati Cappuccini di Savona
Spread the love

Concerto a ingresso libero e occasione per una visita al convento

Savona concerto – Natale nel mondo è il titolo del tradizionale concerto di Santo Stefano che si terrà martedì 26 dicembre alle 17.30 presso il Convento dei Frati Cappuccini di Savona.

L’esibizione della Schola Cantorum del Convento dei Frati Cappuccini di Savona – Hapax, diretto dal maestro Angelo Mulè, spazierà dai canti gregoriani ai giorni nostri con musiche delle diverse tradizioni nazionali europee (Francia, Germania, Inghilterra, Austria, Spagna, Ucraina, Polonia, Ungheria), dal canto popolare alle composizioni di autori quali G. F. Haendel, J. S. Bach, W. A. Mozart e G. Fauré.

Si alterneranno brani vocali e strumentali, solistici e corali a tre, quattro e cinque voci miste, accompagnati all’organo dal maestro Danilo Dellepiane e da un ensemble strumentale composto da flauto e sassofono.

<<I giovani studenti di canto e strumento trovano nell’associazione Hapax, fondata nel 2011 da Angelo Mulè ambito d’elezione per realizzare esperienze artistiche in relazione dialettica con altri ambiti disciplinari e sperimentare percorsi formativi propedeutici ad attività propriamente professionali – spiega Mattia Prato dell’Associazione Hapax -.

Coerentemente con i fini statutari Hapax è impegnata ormai da diversi anni in un progetto di alfabetizzazione operistica presso le scuole di ogni ordine e grado, in cooperazione e sotto il patrocinio delle istituzioni cittadine.

Dalla sua fondazione l’associazione ha messo in scena in diversi teatri in Italia e all’estero allestimenti teatrali quali “La vedova allegra” di F. Léhar, “Le convenienze ed inconvenienze teatrali” di G. Donizetti, “Almira” di G. F. Haendel, “Prima la musica poi le parole” di A. Salieri e “Il matrimonio segreto” di D. Cimarosa, Dido and Aeneas di H. Purcell>>.

 

G. D.