Splendida giornata di sole nel sassellese con la dama bianca

Splendida giornata di sole nel sassellese con la dama bianca
Spread the love

Tra favole e leggende anche qui ci si diverte

Sassello neve – Tra le tante favole sulla Dama Bianca, ne ricordo una nata in Valle d’Aosta dove la leggenda narra che nella valle del Breuil-Cervinia (proprio di questi giorni le polemiche sul cambio nome deciso dalla amministrazione di Valtournenche) vivesse una giovane bellissima, la cui avvenenza turbò talmente tanto il gigante Gargantua che se ne innamorò.

Non corrisposto egli la rapì e la tenne nascosta tra le montagne innevate. Il fatto si sparse nelle valli e tutti gli abitanti di Valtournenche protestarono contro il gigante che con la slitta scese in paese e riportò la fanciulla alla sua gente. La ricomparsa della giovane fu festeggiata con una grande festa che coinvolse tutta la popolazione della Valle d’Aosta.

Sassello domenica 10 dicembre

Anche Sassello ha la sua dama bianca, e proprio in questa splendida domenica di sole la mette a disposizione di tutti. Non è molta, nelle frazioni più alte un po’ di più.

Trattatela bene, sotto di lei… il pane. In questi ultimi anni è diventata preziosa, si fa vedere sempre meno.

 

G. D.