Progetto degli infermieri San Paolo e Santa Corona sulla rivista JWC

Progetto degli infermieri San Paolo e Santa Corona sulla rivista JWC
Spread the love

Il progetto di ricerca ideato dagli infermieri sarà pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica

La direzione delle Professioni Sanitarie di Asl2 è felice di annunciare che il paper scientifico, dal titolo “Pressure injuries in Asl2: Incidence and risk measures”, è stato accettato dalla prestigiosa Rivista internazionale Journal Wound Care – JWC – e sarà in pubblicazione nei prossimi mesi.

Il progetto di ricerca è stato condotto, nel periodo da maggio a novembre 2019 in quattordici Strutture ospedaliere, di area internistica, chirurgica, riabilitativa e terapia intensiva dei due Ospedali maggiori: il San Paolo di Savona e il Santa Corona di Pietra Ligure.

La dott.ssa Roberta Rapetti, responsabile dell’Organizzazione Territoriale e presidente dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche, congiuntamente ai coautori si dichiara entusiasta del traguardo raggiunto, ed è orgogliosa di condividere quest’importante successo con coloro che hanno fornito un contributo professionale e personale alla realizzazione della ricerca stessa.

Lo studio ideato, condotto e gestito da Infermieri, rappresenta un ulteriore elemento di prestigio per la Comunità Infermieristica tutta.

Il progetto è stato attuato anche con il supporto della Facoltà di Statistica e Matematica dell’Università di Genova, guidata dalla professoressa Eva Riccomagno, attraverso una collaborazione di tutoraggio clinico, messo a punto dalla Struttura Coordinamento Professioni Sanitarie Territoriale di Asl2.

<<Questo risultato vuole essere oltre che un valore aggiunto all’operato quotidiano degli Infermieri e di riflesso alla popolazione presa in cura, anche un omaggio a tutti gli operatori della salute, che, oramai da sedici mesi sono in prima linea a fronteggiare, con competenza e alto senso di responsabilità, questa terribile pandemia sanitaria, nella speranza di poter presto a ritornare ad una vita “pseudo normale”, anche grazie alla massiccia campagna vaccinale anti Sars-Cov-2 messa in atto – conclude l’autrice>>.

La dott.ssa Monica Cirone, direttore della S.C. Professioni Sanitarie Ospedaliera e Territoriale è orgogliosa di dirigere una squadra di professionisti motivati, preparati e innovatori con svariate idee e progettualità di lustro per l’Azienda.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *