Sassello approva e rilancia le principali manifestazioni 2021

Sassello approva e rilancia le principali manifestazioni 2021
Spread the love

Approvazione elenco manifestazioni per l’anno 2021, pandemia permettendo

La Giunta comunale di Sassello ha approvato le manifestazioni per l’anno 2021, si tratta degli appuntamenti istituzionali che vanno decisi nei termini, infatti non si tiene ovviamente conto degli eventuali protocolli anti covid.

Si parte il 2 maggio con la “Festa di maggio” con Fiera, altra Fiera il 3/4 luglio con “Il Borgo in festa”, cui seguirà il “Mercatino dell’artigianato”, sempre in luglio il “Mercatino antiquariato” curato dalla Polisportiva Piampaludo.

Ancora un “Mercatino Antiquariato” nel capoluogo per il 1° agosto. A settembre la consueta “Festa dell’amaretto”, mentre il 18/19 è previsto “Sassello tra Liguria e Piemonte, le vie del sale e del mare”.

Al 3 ottobre la “Fiera del Rosario”, e chiusura anno 2021 l’8 dicembre con il “Mercatino di Natale”.

Fra gli organizzatori oltre al Comune troviamo il Consorzio La Piazza di Savona, Polisportiva Piampaludo, Associazione Centro Storico e Spazio Empta.

Se poi il virus lo permetterà, oltre a questi appuntamenti, si aggiungeranno tutti gli altri che da decenni troviamo sull’intero territorio, dal centro alle frazioni, curate dalle numerose associazioni di cui Sassello ha il vanto di godere.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *