Marcell Jacobs dal record di Savona alla medaglia d’oro di Tokyo

Marcell Jacobs dal record di Savona alla medaglia d’oro di Tokyo
Spread the love

Il primo italiano a partecipare e poi a vincere la medaglia d’oro ad una finale olimpica dei 100 metri

L’azzurro 26enne è nato al El Paso (Texas) il 26 settembre 1994, figlio di madre italiana e di padre marines americano, dopo il divorzio dei genitori è rimasto in Italia a Desenzano del Garda dove era arrivato che non aveva ancora un mese di vita, oggi ha vinto la medaglia d’oro nei cento metri alle Olimpiadi di Tokyo.

Il primo abbraccio con Gianmarco Tamberi che ha vinto un quarto d’ora prima di Jacobs la medaglia d’oro nel salto in alto.

Marcell Jacobs è legato a questo territorio poiché nel meeting di Savona del 13 maggio 2021 stabilì il nuovo record italiano dei 100 metri con il tempo di 9″95, poi superato tre volte in questa Olimpiade chiusa con l’oro a 9’’80 (un centesimo in più della precedente gara olimpica vinta da un certo Usain Bolt).

Con questo 9’’80 alle Olimpiadi di Tokyo Jacobs ha stabilito il nuovo primato italiano ed europeo.

 

G. D. (video e immagine Rai)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *