Emergenza Covid. Italiani pessimisti ma disposti a sacrifici, vaccino facoltativo, messe no, sci…

Emergenza Covid. Italiani pessimisti ma disposti a sacrifici, vaccino facoltativo, messe no, sci…
Spread the love

Interessante sondaggio realizzato da Emg Acqua su commissione della Rai Spa sulla popolazione maggiorenne italiana

Queste le domande e relative risposte al 24 novembre:

Dal punto di vista economico guardando ai prossimi mesi lei è…

  • Pessimista 68%
  • Ottimista 27%
  • Preferisco non rispondere 5%

Secondo lei, le scuole dovrebbero:

  • Rimanere nella situazione attuale fino alla fine della pandemia 44%
  • Riaprire tutte dopo l’Epifania 30%
  • Aprire tutte entro Natale 18%
  • Preferisco non rispondere 8%

In questo Natale in pandemia è disposto a fare sacrifici?

  • Sì 80%
  • No 13%
  • Preferisco non rispondere 7%

Gli impianti sciistici in pandemia:

  • Devono restare chiusi 50%
  • Devono essere aperti con regole e limitazioni molto rigorose 38%
  • Devono poter essere aperti come in negli anni scorsi 9%
  • Preferisco non rispondere 3%

La vaccinazione contro il Covid 19:

  • Dovrà essere facoltativa per tutti 54%
  • Dovrà essere obbligatoria per tutti 42%
  • Meno prudenti 4%

La messa di Natale, nella mezzanotte del 24 dicembre:

  • E’ un rischio, meglio di no 64%
  • Va salvaguardata 29%
  • Preferisco non rispondere 7%

E’ favorevole alla collaborazione tra maggioranza e opposizione per condividere provvedimenti in questa fase di emergenza Covid?

  • Sì 73%
  • No 14%
  • Preferisco non rispondere 13%

 

Rappresentatività del campione:
Universo: popolazione italiana maggiorenne; campione: 1.382 casi; intervallo fiduciario delle stime: ±2,3%; totale contatti: 2.000 (tasso di risposta: 69%); rifiuti/sostituzioni: 618 (tasso di rifiuti: 31%).

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *