Branco di giovani nel centro storico di Genova, esperti in collane

Branco di giovani nel centro storico di Genova, esperti in collane
Spread the love

Agivano in branco per rapinare collane, arrestati dalla Polizia di Stato

Si muovevano in branco alla ricerca di vittime, meglio se minorenni, e, appena ne avvistavano una da sola, agivano nella loro “specialità”: collane.

Sempre nel centro storico del capoluogo ligure e con una tecnica ormai consolidata.

Con una banale scusa approcciavano la vittima che poi veniva accerchiata dal gruppo.  Un gesto fulmineo, violento, e la collana era nelle loro mani.

E il malcapitato anche se si accorgeva del furto, non aveva altra scelta che subire inerme, spaventato dall’aggressività dei rapinatori.

Ora le scorribande sono terminate. Grazie all’indagine coordinata dalla locale Procura della Repubblica e condotta dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Genova, sono stati eseguiti quattro arresti disposti dal Gip del Tribunale genovese.

I quattro indagati, Y.H., marocchino, R.E., italiano, C.R., dominicano e A.M., ecuadoriano, tutti poco più che ventenni, ritenuti responsabili di un furto con strappo e di una rapina, avvenuti nei primi giorni del settembre scorso.

Dopo la notizia dei reati, le indagini si sono concentrate sulle telecamere presenti in zona. Inoltre i controlli nel centro storico sono stati rafforzati, oltre che per le misure anti Covid anche per prevenire i reati predatori.

Tutto ciò, ha consentito agli agenti di ricostruire i reati e dare un volto agli autori, circostanziando il quadro accusatorio che ha consentito alla Procura di procedere agli arresti eseguiti lo scorso 21 aprile.

 

G. D.

Aveva rapinato un’anziana, arrestato e recuperata la collana venduta a “compro oro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *