Liguria. Borse di studio per libri di testo, domande in scadenza al 30 novembre

Liguria. Borse di studio per libri di testo, domande in scadenza al 30 novembre
Spread the love

Due tipi di domande: per residenti fuori e in Genova. Limite massimo di reddito 50mila euro

Il 14 settembre la Regione Liguria ha istituito borse di studio per le spese sostenute nell’anno scolastico 2020/2021 per l’acquisto dei libri di testo nelle scuole statali e paritarie secondarie di primo grado e di secondo grado (medie e superiori).

La soglia massima reddituale per accedere alle borse di studio è di 50.000 euro Isee 2020 e le percentuali di spesa rimborsabile arrivano fino al 60% della spesa sostenuta.

In considerazione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 è valida, per coloro soddisfino le condizioni previste dalla vigente normativa, anche l’attestazione Isee corrente rilasciata dal Caaf dal 1° gennaio 2020 al 30 novembre 2020

Le domande devono essere consegnate o inviate agli Istituti Scolastici frequentati dagli studenti nell’anno scolastico 2020/2021 entro e non oltre 30 novembre 2020.


Questa la domanda per i residenti fuori Genova  Borse di studio fuori Genova

Per informazioni ed assistenza nella compilazione dei moduli telefonare o scrivere a ALiSEO – Servizio Benefici Economici al numero 840848028 operativo dal 24 settembre al 30 novembre dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 posta elettronica borsescolastiche@aliseo.liguria.it


Questa la domanda per i residenti in Genova   Borse di studio residenti Genova

Per informazioni ed assistenza nella compilazione dei moduli on line telefonare o scrivere a Comune di Genova – ufficio Diritto allo Studio al numero verde 800809009 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13 all’indirizzo di posta elettronica: dirittostudio@comune.genova.it


 

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *