Furbetti del ticket 2015. Asl Savona passa al recupero

Furbetti del ticket 2015. Asl Savona passa al recupero
Spread the love

Asl2 nei prossimi giorni procederà al recupero dei ticket non pagati dai cittadini che nel 2015 hanno fruito, senza averne diritto, dell’esenzione per reddito

I controlli sono stati effettuati dal Ministero dell’Economia e delle Finanze confrontando le autocertificazioni presentate dai cittadini con la banca dati dell’Agenzia delle Entrate e del Ministero del Lavoro.

In caso di irregolarità l’Asl2 comunicherà all’assistito l’elenco delle prestazioni fruite e la somma da pagare corrispondente al ticket dovuto integrato dalla sanzione amministrativa nella misura minima prevista (violazione dell’art. 316 ter, 2° comma del codice penale per autocertificazione non veritiera).

Le prime pratiche verranno spedite nei prossimi giorni, con l’invito a pagare o presentare controdeduzioni entro 30 giorni dal ricevimento.

Per eventuali ulteriori informazioni, a seguito dell’emergenza Covid-19, si ricorda di non accedere alle strutture, ma contattare telefonicamente il Distretto di residenza negli orari di seguito indicati:

  • Distretto Savonese 019/8405761 o 019/8405773 da lunedì a venerdì dalle ore 9alle ore 12.
  • Distretto delle Bormide 019/5009931 lunedì e mercoledì dalle ore 11 alle ore 13.
  • Distretto Albenganese 0182/546260 lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 12.
  • Distretto Finalese 019/68152219 martedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 12.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *