Alessandria cronaca breve: 39enne minaccia il barista con un coltello ad Acqui Terme

Alessandria cronaca breve: 39enne minaccia il barista con un coltello ad Acqui Terme
Spread the love

Operazioni dei carabinieri della Compagnia di Alessandria

         Alessandria.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno denunciato per furto due giovani donne di 27 e 19 anni, di origini straniere, sorprese dal personale di sicurezza del supermercato Esselunga nell’atto di asportare generi di consumo celandoli all’interno di un borsone. Il valore della refurtiva recuperata e restituita al responsabile del punto vendita ammontava a oltre 500 euro.

         San Salvatore.

I Carabinieri di San Salvatore, al termine degli accertamenti esperiti sulla scorta di una querela, hanno denunciato per truffa un 44enne del casertano, con pregiudizi di polizia, che dopo avere messo in vendita on-line un bancale di pellet al prezzo di 370 euro, non consegnava il materiale venduto alla denunciante e si rendeva irreperibile.

         Acqui Terme.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno denunciato per minaccia aggravata e porto abusivo di oggetti atti a offendere un 39enne con pregiudizi di polizia che, all’interno dell’esercizio commerciale Quota wine & coffee di Acqui Terme, a seguito di un diverbio per futili motivi, minacciava con un coltello a serramanico il titolare dell’esercizio, per poi allontanarsi. Il coltello, con una lama di circa sei centimetri, veniva rinvenuto dai Carabinieri abbandonato all’interno dell’autovettura in uso al denunciato.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *