La Spezia cronaca Covid. I carabinieri controllano 500 persone e 100 esercizi pubblici, preso un positivo a passeggio

La Spezia cronaca Covid. I carabinieri controllano 500 persone e 100 esercizi pubblici, preso un positivo a passeggio
Spread the love

I carabinieri della Compagnia della Spezia hanno intensificato, nell’arco dell’ultima settimana, i controlli contro la diffusione del Covid-19

Sono state controllate circa 500 persone e 100 esercizi pubblici 28 le sanzioni amministrative contestate.

In particolare, nel corso del weekend, l’attività dei militari dell’Arma si è concentrata nel quartiere Ubertino, dove sono state riscontrate 16 violazioni alle norme: oltre alla violazione del divieto di assembramento, in un caso è stata riscontrata anche la violazione al divieto, imposto dal Comune della Spezia, di consumare alcolici all’aperto dopo le 21.

Un giovane dominicano residente proprio nel quartiere Umbertino, inoltre, è stato denunciato ben due volte di fila perché, nonostante fosse risultato positivo al tampone rinofaringeo, è stato sorpreso fuori dalla propria abitazione in spregio totale della quarantena cui era stato sottoposto per evitare che potesse diffondere il contagio. Rischia fino a 18 mesi di arresto e 5000 euro di multa.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *