Cup Sassello fake news: Non chiude il Cup dell’Asl, anche le farmacie potranno ricevere le prenotazioni

Cup Sassello fake news: Non chiude il Cup dell’Asl, anche le farmacie potranno ricevere le prenotazioni
Spread the love

Cartelli, social e tanta voglia di far sapere che si sa

“Causa chiusura definitiva dello sportello Cup presso Ospedale S. Antonio la farmacia è in attesa di essere abilitata dalla Asl a svolgere il servizio prenotazioni”

Questo il testo di un cartello ‘autogestito’ esposto sulla vetrina della farmacia di via G. B. Badano a Sassello, un cartello che non dà adito a dubbi: “chiusura definitiva” è un macigno sulla popolazione locale e non solo, poiché anche i comuni viciniori si appoggiavano al presidio sassellese.

Già, se non fosse che la “chiusura” è una fake colossale (in sassellese ” ‘na balla ”) dalle oscure origini. Poi naturalmente i leoni e le leonesse da tastiera hanno fatto il carico sui social, per fortuna gli anziani non li leggono altrimenti sì che sarebbero guai.

Al momento, e da fonti autorevoli che risalgono ai vertici della Asl savonese, non risultano alcune chiusure.

Certo la pandemia non ha migliorato la sanità ligure e l’ha costretta alle chiusure temporanee dei Cup, con tempi per le riaperture che si allungano sempre di più.

Non mi risulta abbiamo riaperto Carcare, Albenga e in via Collodi il ritmo è basso.

Per il presidio di Sassello c’è un unico problema che è quello dell’accesso. Infatti la direzione del Sant’Antonio, nel pieno rispetto dei protocolli anti Covid (i rischi contagi non sono finiti!), non fa ancora passare dall’ingresso, mentre l’altro ingresso da dietro ha le scale, quindi, una barriera architettonica. Tuttavia si stanno attivando per trovare una soluzione visto che ci sono altri locali a pian terreno.

Quindi, non esiste un’ipotesi di chiudere il Cup di Sassello.

E’ invece partito un nuovo servizio che riguarda le farmacie con le “prenotazioni”. La farmacia di Sassello non è ancora funzionante, mentre quella di Pontinvrea è già attiva tanto è vero che alcuni cittadini sassellesi hanno già potuto servirsene.

Questa è la situazione attuale, quindi nessun pericolo di chiusura: prenotazioni (Cup Sant’Antonio e farmacia) e analisi (Cup Sant’Antonio) continueranno.

Credo che sarebbe bene, ma su questo scriverò un pezzo a parte, posare ogni tanto il cellulare e farsi una passeggiata nei nostri splendidi paesaggi. I social vanno governati non subiti!

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *