Anche col coprifuoco Sassello presenta la 13^ mostra dei Presepi dietro la finestra

Anche col coprifuoco Sassello presenta la 13^ mostra dei Presepi dietro la finestra
Spread the love

L’iniziativa dell’associazione Amici del Sassello compie 13 anni

L’edizione allargata del 2019

Come muoversi in queste festività

Se la scorsa edizione 2019 ha toccato il record dei 154 presepi allestiti per le vie del centro, nelle frazioni, nelle chiese, quella di quest’anno difficilmente potrà superarlo. Purtroppo la pandemia ha limitato ogni iniziativa per queste festività, ma sarà comunque una 13^ edizione che permetterà a chi potrà di ammirare il consueto allestimento dei presepi alle finestre eseguito da parte dei cittadini.

L’iniziativa dei presepi “Dietro la finestra”, infatti, vuol essere anche una occasione per far visitare il centro storico sassellese e le sue numerose frazioni anche nel periodo invernale, e l’idea degli Amici del Sassello (che ha in gestione biblioteca e museo Perrando) è ormai nel cuore dell’intera cittadinanza.

Ecco perché l’associazione ha fortemente voluto non fermarsi di fronte al virus: in ogni caso le foto saranno pubblicate sul prossimo numero di gennaio del periodico La Voce del Sassello e sul profilo Facebook del museo all’indirizzo museoperrando.

A proposito del record dello scorso anno, va detto che le “opere” si sono sempre più consolidate, infatti da sei anni i presepi allestiti alle finestre del centro della valle Erro non scendono sotto i 130:

  • 2014=139
  • 2015=132
  • 2016=137
  • 2017=133
  • 2018=146
  • 2019=154 (record),

così come è bene ricordare che non vi è alcuna competizione, basta esporre anche una sola statuina ad una finestra.

 

G. D.

Un pensiero su “Anche col coprifuoco Sassello presenta la 13^ mostra dei Presepi dietro la finestra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *