Vetri della Regione Liguria imbrattati con scritte antifasciste

Vetri della Regione Liguria imbrattati con scritte antifasciste
Spread the love

Sulle finestre della sala trasparenza

Stamane i vetri esterni della sala trasparenza si presentavano con scritte quali “Fuori i fascisti da Genova” e “Cassa reddito per tutti” in tinta rossa.

Immediata la reazione del governatore della Liguria Giovanni Toti

<<I soliti teppisti – afferma il presidente Toti – che invece del lavoro chiedono il reddito. I soliti ignoranti che non sapendo come attaccarci ci danno dei fascisti. I soliti democratici insomma.

I vetri del palazzo della Regione Liguria stamattina sono ridotti così grazie a questi vandali. Se almeno dopo averli imbrattati vi degnaste di venire a pulirli fareste cosa utile ai liguri.

Non è attaccando un palazzo delle istituzioni – conclude – che si mostra il volto antifascista della città. Vergogna>>.

Purtroppo sono i soliti gesti vandalistici che qualificano chi li commette, senza ragionare che la pulizia del malfatto è sempre a spese dei cittadini ignari.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *