Farmacia Sassello, partono i vaccini terza dose anti Covid e antinfluenzale

Farmacia Sassello, partono i vaccini terza dose anti Covid e antinfluenzale
Spread the love

Soddisfazione dopo l’accordo tra Regione Liguria e Federfarma

A seguito dell’accordo 6 ottobre tra Regione Liguria e Federfarma a giorni sarà possibile, per i pazienti over 80 che abbiano ricevuto la seconda dose di vaccino anti-Covid da almeno sei mesi, sottoporsi alla terza dose presso la farmacia di Sassello, ferma restando la possibilità di recarsi in alternativa presso gli hub istituzionali di Savona e Cairo Montenotte.

La farmacia di Sassello (nella foto Andrea ed Elena) sarà inoltre coinvolta nella campagna antinfluenzale 2021-2022 che, vista l’emergenza Covid-19, sarà dispensata in regime di totale gratuità già a partire dagli over60. L’Istituto Superiore di Sanità ha inoltre approvato, per gli over 80, la somministrazione contemporanea, ovviamente facoltativa, di entrambi i vaccini.

La farmacia sassellese si avvarrà nel punto vaccinale di via G. B. Badano di un medico vaccinatore, così come finora avvenuto nelle varie fasi delle vaccinazioni anti Covid.

Sull’accordo per la somministrazione dei vaccini antinfluenzali alla popolazione over18, nell’ambito sperimentale della ‘farmacia dei servizi’, si è espresso il presidente e assessore alla Salute della Regione Liguria Giovanni Toti.

<<Sono orgoglioso di questo risultato – commenta Toti – e voglio ringraziare le farmacie, che sono state al nostro fianco durante la campagna di vaccinazione contro il Covid-19 e lo saranno anche nei prossimi mesi per la vaccinazione antinfluenzale, con la possibilità anche della somministrazione contestuale dei due vaccini.

Un servizio – conclude il governatore – che partirà all’inizio della prossima settimana nelle farmacie che già effettuano la somministrazione anti Covid. È un’opportunità straordinaria per i nostri cittadini, soprattutto i più fragili, per aderire alla campagna in modo comodo, semplice e veloce, nella farmacia vicina a casa>>.

Un importante impegno per le farmacie anche nella campagna di sensibilizzazione verso la popolazione, non solo diffondendo materiale informativo predisposto in collaborazione con Alisa, ma anche con un’attività di consulenza sull’importanza della vaccinazione antinfluenzale.

<<Con la prossima partenza dei vaccini antinfluenzali la rete delle farmacie liguri – dichiara Elisabetta Borachia, presidente dell’Unione Ligure associazioni titolari di farmacie – si conferma un hub di servizi per il cittadino di fondamentale importanza in tutto il territorio regionale.

Il farmacista è oggi sempre più un professionista a tutto tondo – conclude Borachia -, perfettamente integrato nel sistema sanitario pubblico, in grado di effettuare atti complessi come vaccinazioni o tamponi>>.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *