Il Muretto di Alassio si rinnova e prepara San Valentino

Il Muretto di Alassio si rinnova e prepara San Valentino
Spread the love

Nel frattempo via al concorso della Più bella lettera d’amore e dello Scatto d’amore più bello mentre si mette mano al restauro del Muretto

Si interverrà dal lato dei giardini, con scavo, consolidamento e, nel contempo, salvaguardia delle siepi e delle piante.

“E’ il simbolo della nostra città e sicuramente consideriamo una priorità mantenerlo al meglio”. Marco Melgrati, sindaco di Alassio, annuncia così l’imminente intervento per la salvaguardia del Muretto, la cui stabilità negli ultimi anni è stata messa a dura prova dalle radici delle siepi e degli alberi dei giardini soprastanti.

“E’ un intervento coordinato tra il settore Lavori Pubblici e quello del Verde – spiega – ma che ha richiesto più tempo del previsto per poter essere cantierizzato, a causa delle necessarie verifiche della soprintendenza. Non dimentichiamoci che si tratta di una zona monumentale e che a tutti gli effetti il Muretto è un bene artistico prioritario per la nostra città”.

“Nessun timore per le piastrelle e le firme dei vip – spiega subito Franca Giannotta, assessore ai Lavori Pubblici – si interverrà dal lato opposto, quello dalla parte dei giardini pubblici. Attraverso uno scavo si arriverà al muretto per procedere con il consolidamento della struttura”.

“Interverremo anche sulle piante – aggiunge Alessandra Aicardi, consigliera al Verde Pubblico – con la ferma volontà di salvare sia la siepe di pitosforo, sia gli alberi di carrubo”. Ed è proprio il carrubo, con le sue radici ad aver compromesso la stabilità del Muretto. “Insieme al dottore forestale valuteremo in corso d’opera il da farsi: le piante sono sane e si potrà intervenire sulle radici per indirizzarne la crescita affinché il problema non abbia a riproporsi”.

“La prossima settimana, condizioni meteorologiche permettendo, – conclude Melgrati – partiranno quindi anche i lavori di consolidamento del Muretto di Alassio. Un’altra promessa mantenuta”.

Alassio prepara San Valentino

Sul Muretto di Alassio si sono incrociate centinaia, migliaia di storie: leggende e storie vere quelle di artisti, di sportivi, di uomini e donne di cultura e di grande notorietà. E storie d’amore. Le statue degli innamorati e della cicogna propiziatorie di matrimoni e nascite, i lucchetti, gli innamorati di Peynet… il Muretto non era più “soltanto” quello dei Vip e dei loro autografi su mattonelle variopinte. Era il Muretto degli Innamorati. Ai tempi c’era ancora chi affidava a carta e penna i propri sentimenti, e quella di imbucare lettere d’amore nella cassetta collocata sul Muretto era naturalmente diventata un’usanza che vive ancora oggi attraverso il Concorso della Più Bella Lettera d’Amore”.

“E’ una tradizione che è nata spontaneamente – commenta Angelo Galtieri, vicesindaco e assessore al Turismo – ma che, nel tempo, le amministrazioni comunali che si sono succedute hanno cercato di assecondare e sviluppare, arrivando a registrare il marchio di Alassio Città degli Innamorati. Il concorso è la punta di un iceberg di un comune sentire che porta ogni anno centinaia di coppie davanti alla statua degli innamorati e a chiudere il loro lucchetto intorno a un altro simbolo, che è quello dei pesci che si baciano. La più bella lettera d’amore, e, novità di questa stagione, nella quale è difficile spostarsi da un comune all’altro, anche Lo Scatto d’Amore più Bello, è un voler dare voce ai numerosi messaggi, alle immagini e ai ricordi che tanti innamorati di Alassio e dell’amore ci vorranno mandare”.

Riparte così, anche quest’anno, il concorso della lettera d’amore più bella e dello scatto fotografico più suggestivo, espressione di un autentico sentimento.

“In Piazza della Libertà – aggiunge Galtieri – dal 6 al 21 febbraio torneranno le gigantesche lettere tridimensionali a comporre la scritta “Love” e un grande cuore luminoso sotto il quale poter scattare fotografie suggestive. Il Palazzo Comunale sarà illuminato su tre lati con videoproiezioni a tema in un immaginario percorso degli innamorati. Nel frattempo nei prossimi giorni si terranno i primi sopralluoghi per la ristrutturazione del Muretto che in alcuni punti subisce la pressione delle radici delle alberate soprastanti”.

Sul portale Visitalassio, sui Social del Comune di Alassio e sulla pagina Facebook Alassio Città degli Innamorati nei prossimi giorni saranno pubblicati i regolamenti per partecipare al concorso che ovviamente si concluderà il 14 febbraio in occasione di San Valentino. Ai vincitori dei concorsi il Comune di Alassio consegnerà una targa ricordo e un romantico omaggio a forma cuore.

 

G. D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *